lunedì 25 febbraio 2013

IL PAPA ACCETTA LE DIMISSIONI DEL CARDINALE O'BRIEN

10 commenti:

cc ha detto...

Ammazza che botta!!! Il Papa non smettera' mai di stupirmi e di accendere il mio entusiasmo.

laura ha detto...

Sì, effettivamente ha dato uno "schiaffo" che ha spiazzato tutti e adesso devono vedersela loro se amano la Chiesa

Anonimo ha detto...

Rimarrà qualcuno da eleggere Papa?

Raffaella ha detto...

Il Papa potrebbe non essere un cardinale...
R.

laura ha detto...

Stavolta la vedo dura a meno che Papa Benadetto non li ispiri con la preghiera e la Sua vita santa e ammesso che si lascino ispirare. la posta in gioco è troppo alta. Il monod ha bisogno di una Guida, i lnodo ha bisogno di santo, il mondo ha bisogno del volto di Dio

Anonimo ha detto...

Fortuna, ma se son marci i cardinali perchè dovrebbero essere sani gli altri?

Raffaella ha detto...

Non esageriamo!
Non sono tutti marci. Ci sono delle brave persone sia fra i cardinali sia fra i vescovi.
R.

Anonimo ha detto...

E come si fa a esserne certi? Fino a pochi anni fa quei cardinali erano considerati del tutto rispettabili, adesso si scopre che sono marci. Io non mi fido più di nessuno.

Fabiola ha detto...

Bravo, anonimo, fidati solo di te stesso, come Beppe Grillo.

Il Papa, comunque, ha accettato le dimissioni per raggiunti limiti di età.
A me O'Brien fa davvero pena. Rinuncia al Conclave. Quindi adesso basta.
Pregherò per lui.
Mi aspetto, purtroppo, che non sia l'ultimo.

Vatykanista ha detto...

Amen, Fabiola.