lunedì 25 febbraio 2013

Altro che vittima dei nemici, Benedetto XVI lascia da vincitore (Corigliano)

Clicca qui per leggere il commento segnalatoci da Laura.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

VERISSIMO! Ma solo chi fa esperienza dell'abbraccio del Creatore può comprenderlo almeno un pochino. Agli altri auguriamo almeno che si incuriosiscano dinanzi a tale vittoria. maria Pia

cc ha detto...

Un veloce abbassamento di livello. Ho letto due articoli di commento all'angelus di ieri da parte di zucconi e politi. Il primo e' vomitevole nella sua ipocrisia. Il secondo e' imbarazzante nella sua ipocrisia. In una giornata orribile per il futuro del paese c' e' solo una cosa che rende tollerabile la vittoria di grillo e la resistenza di berlusconi: Il sapere che i due sopra stiano rosicando a sangue. Chiudo parentesi